campagne pay per click bing
Marketing

Come funzionano le pubblicitĂ  pay per click su Bing

L’attività pubblicitaria di molte aziende si è spostata sui motori di ricerca, questo perché permettono di raggiungere più velocemente e con maggiore efficacia il target scelto. Di solito si predilige Google, ma ci sono molte alternative valide che puoi scegliere in base alle tue esigenze come Facebook, Instagram, YouTube e Microsoft Advertising (Bing Ads). In questo articolo ci concentreremo su quest’ultimo in modo da capire come funzionano le pubblicità pay per click su Bing.

Cos’è Bing Ads

Bing Ads ha cambiato nome, adesso si chiama Microsoft Advertising ed è una piattaforma pubblicitaria PPC (Pay Per Click) per il motore di ricerca Microsoft e siti tipo Bing. Vedrai i tuoi annunci in alto o a destra del motore di ricerca e anche su Yahoo! E MSN Search. In questo modo il tuo annuncio avrà una maggiore diffusione e raggiungerà un numero maggiore di utenti. Il funzionamento della pubblicità è lo stesso di Google Ads, infatti, chi vuole pubblicizzare la propria attività crea i suoi annunci sulla piattaforma e poi seleziona le parole chiave, il target, il luogo geografico per posizionare al meglio l’annuncio. La pubblicità è di tipo PPC, per cui l’offerta viene fatta valutando quanto si vuole pagare ogni click fatto sul proprio annuncio.

Come funzionano le pubblicitĂ  pay per click su Bing

Bing quando effettua una ricerca per valutare gli annunci si sofferma su alcuni elementi su cui si baserà per far vedere agli utenti gli annunci. Questi elementi fanno riferimento alla pertinenza del tuo annuncio e del tuo sito web quando si fa una ricerca, alla possibilità di mettere a confronto la tua offerta con quelle presenti nell’asta e la rendita passata del tuo annuncio, i click che ha ricevuto e di conseguenza il CPC. Questa piattaforma offre numerosi vantaggi, ad esempio, la possibilità interessare un altro tipo di mercato dove Google non arriva, quello che si trova su Bing dove ogni mese vengono fatte in tutto il mondo 13,9 miliardi di ricerche. C’è, inoltre, una minore concorrenza forse perché questa piattaforma viene sottovalutata e, quindi, c’è una mole minore di annunci e puoi arrivare al pubblico e al tuo target in modo più preciso e diretto. Con Bing puoi importare le campagne Google Ads senza rifare la campagna e, questo, ti permette di ottimizzare i tempi e velocizzare le procedure. Parlando di budget bisogna considerare che qui il costo medio per click è più basso perché è l’asta che lo stabilisce e perché il un numero inferiore di inserzionisti che offrono per avere precise parole chiave. Non è prevista una soglia minima per fatturare, ma dovrai pagare per i click e selezionare un budget quotidiano.

 

 

© Syrus Industry Srl
Via del Fontanile Anagnino, 173 - Roma 00118 | [email protected]
P.Iva 11212361007 - NUMERO REA RM1287553
Termini e Condizioni | Privacy Policy